Zana Bayne

Fondato nel 2010 a New York City, l'omonimo brand di Zana Bayne vanta un seguito di appassionati che amano i suoi accessori e le sue imbracature artigianali in pelle e su misura, dallo stile punk sadomaso. Le radici dell'azienda, con sede a Los Angeles dal 2017, affondano nell'ispirazione bondage, per poi evolversi e abbracciare altri generi di design come borse, gonne, abiti, top e oggetti per la casa, continuando a decontestualizzare consapevolmente il tradizionale armamentario fetish per trasformarlo in accessori estetici. Sin dal suo debutto, il brand ha creato capi must-have per icone del panorama musicale, artistico e culturale. Originario di Seattle, Bayne si è laureato presso il San Francisco Art Institute nel 2009.

La Collezione

Questa esclusiva capsule per Vault rivisita alcuni modelli iconici e pezzi d'archivio del brand attraverso un mix di imbracature e accessori che aggiungono una raffinata sensualità o un tocco di seducente eleganza a qualsiasi outfit. Caratterizzata dalle cinghie in pelle e dai dettagli in metallo tipici del brand, la collezione è un'antologia sovversiva post-fetish che include le borse tote Moody, i bustier decorati con borchie, le gonne in pelle e l'abito Serafina con imbracature.

Solo su VaultSolo su VaultSolo su VaultSolo su VaultSolo su VaultSolo su VaultSolo su VaultSolo su Vault
Solo su VaultSolo su VaultSolo su VaultSolo su VaultSolo su VaultSolo su VaultSolo su VaultSolo su Vault