MartineAli_hero

Martine Ali

Martine Ali, designer di gioielli di Brooklyn, ha studiato arti visive alla Fordham e ha seguito uno stage in una famosa Maison di moda newyorchese, dove si è fatta notare per il suo stile personale ed è stata incaricata di disegnare la collezione di gioielli. Cinque anni dopo, ha lasciato l'azienda per fondare il marchio che porta il suo nome. Ispirate all'hip hop degli anni '90 e alla cultura skate e punk ma ben radicate nell'osservazione umana, le sue collezioni modulari e personalizzabili hanno ottenuto grandi successi nel settore della moda e della musica. Imprevedibile e istintivo, il suo processo creativo di trasformazione ricontestualizza il familiare in uno stile funzionale contemporaneo che rivisita fermagli, catene a maglie cubane e choker massicci.

La Collezione

Citando MTV e l'hip hop dei suoi anni giovanili, Martine Ali interpreta in chiave moderna i tradizionali tropi culturali funzionali in creazioni come gli orecchini Spike e Surf in argento e la delicata collana Corbin con ciondoli, da indossare in abbinamento a contrasto con i massicci choker Hardware e Damon Scrap, ai bracciali e alle catene da pantalone realizzati con pezzi di recupero delle sue combinazioni di maglie firmate MA. Insieme, creano una collezione unisex solida e versatile che consente un'autentica libertà di espressione.