Martine Rose

La designer britannico-giamaicana Martine Rose, che vive e lavora a Londra, ha lanciato l'omonimo marchio nel 2007. Fondendo perfettamente raffinata sartorialità e stile streetwear, ha ottenuto il plauso della critica e una nomination per il premio Menswear of the Year del British Fashion Council, riscuotendo ampio successo anche tra il pubblico. Dopo aver affinato il suo approccio alle proporzioni e alla silhouette come consulente di una casa di alta moda, ha preso spunto dalla zona di South London dove è cresciuta tra la fine degli anni '80 e l'inizio degli anni '90, fondendo le sottoculture del calcio e dello sport con un'estetica ispirata ai rave e alla musica reggae, per creare un insieme nuovo e sovversivo di codici sartoriali.

La Collezione

Distorcendo il linguaggio visivo sottoculturale e le retoriche maschiliste della sua giovinezza, la collezione uomo di Martine Rose sfoggia un fascino e un'autenticità che strizzano l'occhio alle gradinate degli stadi di calcio, agli sport motoristici e alle sale da ballo. Giacche squadrate, t-shirt da calcio a righe oblique, felpe con cappuccio e logo, jeans con accessori e stampe, camicie in twill a quadri e con stampe di telefoni e tute da gara con inserti in due pezzi uniscono tessuti sorprendenti, dettagli discreti e silhouette oversize, per creare un insieme di stili e forme con diverse sfumature e strati.

NUOVI ARTICOLI PRESTO DISPONIBILI

È in arrivo una nuova collezione! Torna presto per scoprire i nuovi articoli Vault.