Cormio Hero
Courtesy of Cormio

Cormio

Diplomata alla Royal Academy di Anversa, Jezabelle Cormio ha lanciato la sua etichetta omonima a Milano con una collezione che prende spunto dalle tensioni tra città e campagna e sovverte la tradizione folcloristica reinterpretando lo stile tirolese in chiave contemporanea. Questo tema in continua evoluzione esplora il punto di intersezione tra la tradizione e una sorta di feticismo giocoso attraverso un mix di classici Cormio e capi esclusivi Vault. La collezione di abiti e camicie delicatamente ricamati a mano, minigonne lavorate all'uncinetto, cappotti in pelle rivisitati ed estrosi capi di maglieria è al tempo stesso eccentrica e seducente.

La Collezione

Come ammette lei stessa, la ricerca è una vera "ossessione" per Jezabelle Cormio, che la spinge a setacciare biblioteche, la rete e gli archivi di fornitori e tessiture, con uno sguardo contemporaneo al vintage, per sovvertire, innovare e creare capi imbevuti di storia, se pur dichiaratamente moderni. La sua collezione comprende giacche, maglie, gonne, top e abiti che declinano ed esplorano i temi che le sono più cari. Con un approccio insolito all’artigianato e alla tradizione, tutti i suoi capi sono filati, lavorati a maglia e ricamati a mano in Italia e raccontano una sensualità innocente, ma consapevole, che affonda le radici nel passato pur nella sua provocante modernità.