FraserHamilton_hero

Fraser Hamilton

Nato nelle Highlands scozzesi, Fraser Hamilton ha studiato oreficeria e gioielleria alla Glasgow School of Art, all'Hiko Mizuno College of Jewelry di Tokyo e infine alla RCA di Londra. Fondendo elementi della forma umana in metallo prezioso, usa il corpo come paesaggio, giocando con la nostra comprensione cognitiva della dimensione per creare sculture monolitiche in miniatura, che evocano al contempo l'antichità e la cultura pop. La mano, che spesso racchiude tagli inconsueti di pietre preziose, simbolo di creazione e scoperta, è un motivo ricorrente nelle opere dell'artista.

La Collezione

Scolpita nella cera e poi fusa in oro e argento di provenienza etica, questa collezione presenta gli anelli Breach con sigillo incassato e Reclining Nude e i pendenti Heart e Aloatra. Il tema della mano contiene una doppia narrazione: quella del gesto accorato e sentimentale e quello della scoperta allegorica del prezioso, con la gemma all'interno del sigillo incassato che sembra stia per essere estratta dal terreno. Dal sapore medievale, quasi pagano, i pezzi, intrisi di simbolismo e significato, formano un'affascinante collezione di totem contemporanei.